domenica 2 gennaio 2011

Chi sono?

Dott. Mattia Michelusi
Dottore in Scienze Motorie
Specializzato in Scienza e Tecnica dello Sport
Preparatore atletico
Docente e Tecnico FCI - Federazione Ciclistica Italiana
Email: mattia.michelusi@gmail.com

Sono un appassionato di sport, in particolare di ciclismo, e come allenatore cerco di applicare la scienza all'allenamento senza pero' dimenticare la tecnica, la pratica, l'esperienza e le sensazioni personali e dell'atleta con cui collaboro. Credo che solo con questa sinergia e' possibile guidare l'allenamento verso un qualitativo salto in avanti ormai indispensabile in tutti gli sport. Di sicuro e' importante conoscere la teoria, ma un buon allenatore dovrebbe essere in grado di trasferire le sue conoscenze dalla teoria alla pratica considerando l'esperienza dell'atleta e il feeling con l'atleta. Questa e' la mia filosofia.

Sono nato a Thiene in provincia di Vicenza il 31 agosto 1985. Ciclista agonista dalla categoria esordienti (1998) fino alla categoria Under 23 (2007) conciliando lo sport con lo studio presso la facoltà di Scienze Motorie dell’Università degli Studi di Padova; una volta acquisita la laurea triennale con la tesi “Metodologie d’allenamento nel ciclismo: come si sono evolute dagli anni cinquanta ai giorni nostri” (Novembre 2007) ho iniziato sin da subito a collaborare con team ciclistici e atleti singoli di varie discipline sportive (ciclismo, corsa a piedi, triathlon e tennis) appoggiandomi al Centro Prisma di Schio (VI) come punto di riferimento per i test di valutazione funzionale.
Nel 2009 ho deciso di concludere il ciclo di studi universitari iscrivendomi al Corso di Laurea Specialistica in Scienza e Tecnica dello Sport presso l’Università degli Studi di Verona laureandomi nell’ottobre 2011 con la tesi “Modello di prestazione del ciclista della categoria Elite/Under 23: analisi della potenza meccanica e metabolica erogata”.

Nel frattempo ho intrapreso il percorso formativo della Federazione Ciclistica Italiana che mi ha portato prima ad acquisire il titolo di Tecnico Allenatore delle Categorie Internazionali, poi docente della Federazione Ciclistica Italiana (Luglio 2010), iniziando così a tenere lezioni di formazione per i corsi di primo, secondo e terzo livello organizzati dal settore studi della Federazione Ciclistica Italiana e a partecipare a diversi corsi di formazione organizzati dal CONI - Scuola dello Sport a Roma.

Dal 2012, grazie un progetto di collaborazione avviato tra il Settore Studi e il Settore Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, collaboro con la nazionale italiana di ciclismo della categoria Juniores, Under 23 e professionisti maschile, contribuendo così anche nella preparazione di alcuni atleti partecipanti alle recenti Olimpiadi di Londra 2012.



Nelle stagioni 2011-2012 e 2013 ho collaborato come preparatore atletico con il Team Androni Giocattoli–Venezuela assieme al gruppo di lavoro CTA - Coach Team Assistant.

Nel 2014 ho avuto la grande occasione di entrare a far parte del gruppo di allenatori del Team Cannondale Pro Cyclingentrando in una delle 18 squadre UCI World Tour 2014.





Quando parlo di allenamento mi piace essere ispirato da questo famoso aforisma di Leonardo da Vinci:

Quelli che s’innamorano di pratica
senza scienza sono come il nocchiero
che entra in naviglio senza timone
o bussola e mai ha la certezza di
dove si vada. Sempre la pratica deve
essere edificata sopra buona teoria.

Leonardo da Vinci 

Questo aforisma di Leonardo da Vinci spiega perfettamente la mia filosofia riguardo l'allenamento: di sicuro e' importante conoscere la teoria, ma un buon allenatore dovrebbe essere in grado di trasferire le sue conoscenze dalla teoria alla pratica considerando l'esperienza dell'atleta e il feeling con l'atleta.

Account Facebook: Mattia Michelusi
Account Twitter: @MattiaMichelusi
Account Linkedin: Mattia Michelusi






Mattia Michelusi
Email: mattia.michelusi@gmail.com